clicca sulle foto per collegarti alla mia pagina facebook o youtube

lunedì 28 febbraio 2011

Coppette cremose al Limone




ingredienti per 4:

crema al limone metà dose di tutti gli ingredienti
biscotti savoiardi
250 ml di panna liquida per dolci
1 cucchiaino zucchero a velo
confettini  colorati (o altro)

Preparare la crema pasticcera al limone, utilizzando metà delle dosi indicate nella mia ricetta.
Spezzettare i biscotti e sistemarli sul fondo delle coppette, riempendo bene gli spazi.
Montare la panna insieme a un cucchiaino di zucchero a velo e unire la crema al limone (fredda).
Riempire la coppetta con la crema ottenuta e decorare.

*io ho preferito non bagnare il biscotto e lasciarlo ammorbidire con la crema, facendolo riposare qualche ora, ma se tu vuoi puoi usare un pò di acqua e zucchero, magari con una goccia di limoncello!





con questa ricetta partecipo al contest


domenica 27 febbraio 2011

Collaborazzione con Caramellandia


Ho iniziato la mia prima collaborazione con questo fantastico sito: http://www.caramellandia.com/

Caramellandia.com è un sito dove poter acquistare tutto ciò che occorre per preparare e decorarei tuoi dolci, coloranti alimentari, fiori di zucchero e in cialda, soggetti in mmf, stampi, teglie in silicone , libri e dvd e tante altre cose meravigliose per dare sfogo alla fantasia in cucina.Tutto delle migliori marche.
 Presto sarà a disposizione anche una sezzione dedicata all'allestimento delle feste, dove poter trovare palloncini, festoni, inviti ecc.

Con questa collaborazione i gentilissimi gestori del sito caramellandia.com mi hanno offerto uno sconto a vita del 20% 
e uno sconto del 10% a vita per le lettrici/lettori del mio blog, basterà durante la registrazione nel sito indicare tra le note la qualifica di lettrici del mio blog.  Approfittate!!!


giovedì 24 febbraio 2011

Wurstel di Pollo e Tacchino con Broccoli e Patatine

Ieri sera è stata una cena un po insolita quasi pasticciata.
Avevo in frigo un pacchetto di wurstel al pollo e tacchino, che mio figlio incuriosito mi ha fatto aprire per assaggiare e poi invece appena morso mi ha lasciato li....
Non sapendo cosa farne e non volendoli buttare via mi sono inventata questo apparente pasticcio che poi si è rivelato buonissimo, almeno per me.



gli ingredienti che ho utilizzato:


1 broccolo
patatine fritte congelate
wurstel di pollo
1 spicchio di aglio
sale
pepe
olio di oliva



Ho messo in una capiente padella uno spicchio di aglio diviso a metà, con abbondante olio e le patatine surgelate, le ho coperte con un coperchio e fatte friggere girandole spesso.
A parte ho lessato il broccolo.
Ho aggiunto i wurstel alle patatine e lasciati dorare,
unito i broccoli ben scolati dall'acqua di cottura e fatti saltare in padella per insaporirli con gli altri ingredienti, unendo anche il sale e il pepe.


Crema di Melanzane

ingredienti per 2:

1 melanzana
1 spicchio di aglio
olio
sale
pepe nero
2 ciuffetti di prezzemolo fresco


Lavare la melanzana e tagliarla a cubetti.

Tagliare a pezzetti l'aglio e rosolarlo insieme a l'olio,
facendo attenzione a non farlo bruciare.

Unire le melanzane e farle cuocere, aggiungendo un bicchiere di acqua.


Unire il sale e una macinata di pepe e portare a fine cottura.

 Frullare le melanzane insieme al prezzemolo fresco.

 





 




martedì 22 febbraio 2011

Bistecca di Maiale all'arancia "Tarocco di Sicilia"



 ingredienti per 2:


2 bistecche di maiale
2 arance "Tarocco di Sicilia"
1 costa di sedano
1 cipollina fresca
1 carota piccola
olio extra vergine di oliva
sale
pepe verde






Tagliare il sedano la carota e la cipollina a pezzettini, metterli in una padella con poco olio e farli soffriggere.

Quando le verdure saranno ben d'orate, unire il succo delle arance, un pizzico di sale e lasciare cucinare per pochi minuti.

Infarinare le bistecche, e farle rosolare su entrambi i lati,
aggiungere un pizzico di sale e una macinata di pepe verde.

Unire il soffritto insieme al sughetto di arance,

e portare a fine cottura le bistecche a fuoco moderato e girando la bistecca su entrambi i lati.



Con questa ricetta partecipo al Contest



Pizza su Pane

Facendo la spesa al supermercato ho notato la concezione
con 4 fette di pane gigantesco,
visto da poco su blog di  
Yaya in cucina La Bruscettizza.


2 le ho bruschettate in forno e poi ho steso sopra del popodoro tagliato
a pezzettini e condito sale, aglio, olio e origano.

E le altre 2 preparate tipo pizza;
una pomodoro, precedentemente cotto, mozzarella e origano.
E l'altra con crema di melenzane mozzarella e una macinata di pepe.


Grazie Yaya!!!

lunedì 21 febbraio 2011

Bistecca di Maiale Burro e Salvia

 

e per contorno:

ingredienti per 2:

2 bistecche di maiale
6 foglie di salvia fresca
una noce di burro
sale

Sciogliere in una padella antiaderente il burro e adagiare sul fondo della padella le foglie di salvia.
Cucinare le bistecche sul burro e salvia, aggiustare di sale.

Finocchio al Burro

ingredienti per 2:

1 finocchio
1 cipolla fresca (oppure come ho fatto io, la parte tenera delle cipolle)
sale
pepe
olio
burro


Tagliare a pezzettini la cipolle, soffriggere in poco olio e burro.

Tagliare a fettine il finocchio, lavarlo bene e tagliarlo a tocchetti.

Unire il finocchio al soffritto di cipolla, lasciarlo rosolare per pochi minuti e abbassare la fiamma, salare e pepare, continuando la cottura.

Se occorre aggiungere poca acqua.













domenica 20 febbraio 2011

Pasta Pistacchi0 e Guanciale

 ingredienti per 4:
2 cipolle fresche 
200 g guanciale
80 g di Philadelphia
25 g di pistacchi
olio
pepe
sale
350 g pasta

Tritare grossolanamente i pistacchi.
In una padella soffriggere le cipolle tagliate a pezzetti, unire il guanciale tagliato a pezzettini piccoli e rosolarlo, aggiungere pochissimo sale e pepe macinato, spegnere il fornello.
Cuocere la pasta.
Aggiungere alla padella con il guanciale i  pistacchi tritati, la philadelphia e un poco di acqua di cottura della pasta, in modo da ottenere una crema.
Scolare la pasta e mantecarla con il condimento.



* spolverizzate un poco di pistacchio tritato
    sulla pasta prima di servirla!





sabato 12 febbraio 2011

Insalata di Polpo e Patate

ingredienti:

polpo
patate
prezzemolo
limone
sale
pepe o peperoncino
aglio

Pulire il polpo e cucinarlo in acqua bollente, con poco sale,
scolarlo e tagliarlo a pezzetti.
In un altra pentola lessare le patate, sbucciarle e tagliarle a tocchetti.
Mettere in un recipiente il polpo e le patate, uno spicchio di aglio, il prezzemolo tritato, sale e pepe (o peperoncino), qualche goccia di succo di limone e abbondante olio.

venerdì 11 febbraio 2011

Sgombro al forno

ingredienti.

pesce sgombro
pangrattato
prezzemolo
aglio
sale
pepe
vino bianco (facoltativo)
olio


Pulire il pesce e tagliarlo sfilettandolo, io in questo caso ho lasciato la lisca.
Sistemare i filetti su una teglia da forno e ricoprirli con il pangrattato, aglio e prezzemolo tritati,
sale e pepe.
Un filo di olio, una spruzzata di vino bianco e infornare.










giovedì 10 febbraio 2011

Zucca e Patate al Forno

ingredienti.

zucca
patate
sale
pepe
olio
pangrattato



Affettare la zucca e le patate, a fette sottilissime.
Disporre su una teglia a strati, prima le fettine di patata poi di zucca e spolverizzare con poco sale e pepe e continuare così fino a ottenere l'altezza desiderata.
Coprire l'ultimo strato con il pangrattato ancora un poco di sale e pepe, abbondante olio e far cucinare in forno finchè le verdire non saranno cotte .

domenica 6 febbraio 2011

Funghi Pleurotus e Patate in forno

  Ingredienti:

funghi pleurotus
patate
pepe
sale
olio
pangrattato



 Lavare ed asciugare i funghi,
sbucciare le patate e tagliarle a fettine sottili con un affetta patate.

Mettere nella teglia uno strato di patate, ricoprendo tutta la superficie,
disporre sopra le patate i funghi,
spezzandoli con le mani.

Spolverizzare con poco sale e pepe e proseguire così per tutti gli strati che si vuole ottenere.
Appena finiti gli strati ricoprire con il pangrattato ancora un pizzico di sale e pepe, abbondante olio e infornare per 30 minuti circa.










sabato 5 febbraio 2011

Funghi Pleurotus gratinati

ingredienti:

funghi pleurotus
pangrattato
sale
pepe
olio
prezzemolo

Sistemare i funghi su una teglia, dopo averli lavati ed asciugati, cospargerli con il pangrattato,
il prezzemolo tritato, un poco di sale e pepe, aggiungere l'olio e infornare per 20-30 minuti.




venerdì 4 febbraio 2011

Crostata di Crema al Limone e Mele

Ingredienti:
2 grosse Mele
una manciata di Pinoli
zucchero
poche gocce di limone
In questo caso metà degli ingredienti.

Preparare la pasta frolla.

Sbucciare le mele, tagliarle a fettine, mettere le fettine in una scodella con un cucchiaino di zucchero e qualche goccia di limone.
Stendere la pasta frolla su un foglio di carta forno,
prendere la frolla aiutandosi con la carta e metterla su una teglia da forno, e con una forchetta formare dei fori sulla superficie.
Versare al centro della frolla la crema pasticcera al limone e decorare con le fettine di mela.
Spolverizzare leggermente con un poco di zucchero.
Tritare grossolanamente i pinoli e aggiungerli a metà cottura del dolce, cospargendoli.
Cucinare, (in base al forno) a 150° per 40 min. circa, se occorre coprire con un foglio di carta alluminio.

Con questa ricetta partecipo al contest


giovedì 3 febbraio 2011

Spatola panata al forno

ingredienti:

pesce spatola, sfilettata
pangrattato
prezzemolo
aglio
sale
pepe


In un piatto mischiare insieme il pangrattato con il sale ,il pepe, il prezzemolo tritato e l'aglio tritato.
Lavare ed asciugare i filetti di pesce, bagnarli nell'olio e poi passarli nel pangrattato.
Sistemare le fette in una teglia ed infornare per qualche minuto.






Da accompagnare con una buona insalata di Limone.

Insalata di Limone

ingredienti:


1 grosso limone di Sorrento
prezzemolo
aglio
sale
peperoncino
olio extravergine di oliva





Sbucciare il limone e tagliarlo a fettine.
Mettere le fettine in una ciotola ricoprirle con l'acqua e schiacciare leggermente con le mani.
Scolare e condire con olio, prezzemolo tritato, sale, peperoncino e uno spicchio di aglio.

*Ideale per accompagnare il pesce arrosto.


Con questa ricetta partecipo al contest 

un premio inaspettato

Grazie Lela
di



Le regole per questo premio sono:

- ringraziare la blogger che ci ha inviato il premio;
- raccontare 7 cose su di sè;
- passare il premio ad altri 10 blog (che non devono sentirsi obbligati nel continuare la catena).

le 7 cose di me:

 - mi chiamo Valeria, sono sposata con Leonardo da 6 anni e ho due stupendi bimbi Francesco che compirà 5 anni ad aprile e Fabrizio di 3 anni.


- sono nata a Catania e li ho vissuto per qualche anno, poi ancora qualche anno sulla collina tra Acitrezza e Acicastello e, all'età di 15 anni mi sono trasferita nella stupenda Roma, dove vivo tutt'ora.

- appena mi sveglio la prima cosa che faccio è prepararmi una mega-gigante tazza di caffè!

- al momento non lavoro faccio la mamma casalinga (casalinga si fà per dire)

- amo cucinare ma solo quando ho l'ispirazione, guardo in frigo cosa mi è rimasto e poi se arriva          l'ispirazione bene senò pane e formaggio! Magari per tutto il giorno non ho voglia di far niente e poi alle 21,oo comincio ad impastare un dolce!

- nei miei sogni...vorrei tanto possedere un bel casale rustico! e perchè nò magari fare una bella scuola da cuoco e aprire un locale!...

- al momento sono molto sofferente perchè lontana dalla mia cucina! come molti sapranno sto facendo dei lavori e sto a casa della mia mamma!



Con affetto dedico questo premio ai seguenti blog, anche se lo avranno già ricevuto:

Lela in cucina
Housewives 
In Cucina con  l'Ostessa
Anna in cucina
Lafamevienmangiando...
Farina del mio sacco...
Io cucino, tu cucini
Una stella tra i fornelli
Cenerentola in Cucina
Dolci e pasticci di una zerofolle in cucina


mercoledì 2 febbraio 2011

Crostata di Mele Noci e Miele di Castagno

ingredienti:

Pasta frolla
3 mele
2-3 cucchiai di miele di castagno
limone qualche goccia
zucchero un cucchiaino
noci q.b.


Tagliare a fettine le mele metterle in una scodella e cospargerle con un
cucchiaino di zucchero e qualche gocci a di limone.
Preparare la pasta frolla e stenderla sulla teglia, io preferisco sempre usare la carta forno sotto.
Sistemare le fettine di mela sulla frolla, e mettere le noci rotte in 4 pezzetti nei vuoti tra una fetta di mela e l'altra. Con un cucchiaio versare a filo il miele sulla superficie e infornare a 150° per circa 40 minuti. Se occorre coprire con un foglio di alluminio la torta per qualche minuto.

martedì 1 febbraio 2011

LELA IN CUCINA tutti possono cucinare

Ringrazio di Cuore Lela in Cucina per avermi sopportato oggi e consigliato!!!!

LELA IN CUCINA tutti possono cucinare:

Verza con Patate

 ingredienti:

1 cavolo verza
2 grosse patate
50 g burro
sale
pepe nero
olio

Pulire e lavare il cavolo verza, separando le foglie e tagliandole a pezzetti, fare bollire per 5 minuti in acqua bollente. Scolarla.
Sbucciare le patate tagliarle in 4 e bollirle, finché non saranno cotte, poi schiacciarle con uno schiacciapatate.
Sciogliere il burro in una padella antiaderente e unirvi la verza.
Far rosolare la verza, girandola spessoe unire le patate, il sale e il pepe e se occore un poco di olio.
Lasciare insaporire per qualche minuto.

Archivio blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...