clicca sulle foto per collegarti alla mia pagina facebook o youtube

venerdì 31 dicembre 2010

Filetto di Rombo in Crosta di Patate

Ingredienti quantità facoltative

filetti di rombo
patate
pomodorini pachino
olio
sale
pepe
limone o vino bianco


Ungere una teglia da forno con un poco di olio, stendervi sopra i filetti di Rombo, spolverizzare con un poco di sale.
Sbucciare le patate e tagliarle a fettine sottilissime, con un'affetta verdure.
Stendere le fettine di patate sul filetto di Rombo, ricoprendolo completamente, spolverizzare di sale e pepe.
Tagliare a fettine i pomodorini e sistemarli sopra le patate, la quantità sarà a vostro piacere.
Mettere la teglia in forno, cucinare a 150°, a seconda del forno, a metà cottura spruzzare con poco vino bianco, o limone, finire la cottura.

Involtini di Vitello Scaloppati

Ingredienti per 4 persone

400 g  fettine di fresa di vitello
100 g  pancetta a fettine
80 g burro
200 ml brodo di carne
salvia
sale
pepe

Con l'aiuto di un batticarne appiattire le fettine e, tagliarle a metà, se le fette sono molto grandi.
Se occorre tagliare a metà anche la fettina di pancetta.
Prendere la fetta di vitello stendervi sopra la fetta di pancetta e, una foglia di salvia, arrotolare la carne ben stretta e bloccare gli involtini con dei pezzetti di stuzzicadenti.
Procedere così.
Sciogliere in una padella antiaderente il burro e rosolavi dentro gli involtini, unire il brodo, coprire con un coperchio e, continuare la cottura a fuoco basso.
Cucinare per circa 1 ora.
Salare, non troppo visto che c'è il brodo, pepare.

giovedì 30 dicembre 2010

Risotto allo Spumante

Ingredienti per 4 persone:

500 ml spumante
350 g riso
100 g parmigiano reggiano
50 g burro
1 cipolla (piccola)
q.b. brodo vegetale



Mettere in un tegame 30 g di burro, aggiungere la cipolla tritata, farla imbiondire.
Versare il riso, farlo tostare leggermente, girandolo spesso con un cucchiaio di legno.
Unire lo spumante, girando continuamente per evitare che si attacchi sul fondo.

Quando il liquido si sarà completamente asciugato aggiungere il brodo, un mestolo per volta, girando spesso, fino a cottura ultimata.
Unire il restante burro e il parmigiano reggiano.

Biscotti Frollini

Ingredienti per 8 persone:

150 g burro
200 g zucchero
300 g farina
2 uova
1 limone (la buccia grattugiata) o un'aroma a piacere
1 cucchiaio di lievito per dolci



Su un piano di lavoro oppure con un'impastatrice,
lavorare lo zucchero con il burro, 2 uova poi unire la farina setacciata insieme al cucchiaio di lievito.
Impastare il tutto molto velocemente con la punta delle dita per non scaldare troppo l'impasto.
Formare una palla avvolgerla nella pellicola e metterla in frigo per 1 ora.
Quindi stenderla e formare dei biscotti.
Sistemare i biscotti su una teglia imburrata e infarinata oppure rivestita di carta forno e fare cuocere in forno caldo a 180° per 20 min. circa.


Pasta Zucchina e Guanciale


Ingredienti quantità a piacere:
zucchina
guanciale di norcia
cipollina fresca
vino bianco
sale
pasta (quella che più preferisci)
Nota: questa pasta viene buonissima con
l'aggiunta della Philadelphia



Tagliare a rotelle le cipollina e soffriggerla leggermente, unire il guanciale tagliato a listarelle, e continuare a soffriggere per pochi minuti. Tagliare a fettine la zucchina oppure a listarelle, unire al soffritto.

Lasciare rosolare leggermente e spruzzare con del vino bianco, salare, coprire con un coperchio, abbassare la fiamma e lasciare cuocere a fuoco dolce.
Scolare la pasta e farla amalgamare bene al condimento, se occorre,
unire poca acqua di cottura della pasta.


Pasta Zucchina Guanciale e Philadelphia


Ingredienti quantità a piacere:

zucchina
guanciale
cipollina fresca
vino bianco
sale
philadelphia
pasta (quella che più preferisci)

Pasta Zucchina e Guanciale 
Nota: Si può anche preparare questo primo piatto
senza l'utilizzo della Philadelphia 
magari mettendo un pochino in più di olio.


Tagliare a rotelle le cipollina e soffriggerla leggermente, unire il guanciale tagliato a listarelle, e continuare a soffriggere per pochi minuti. Tagliare a fettine la zucchina oppure a listarelle, unire al soffritto.
Lasciare rosolare leggermente e spruzzare con del vino bianco, salare, coprire con un coperchio, abbassare la fiamma e lasciare cuocere a fuoco dolce.
A fine cottura unire la Philadelphia e, se occorre, un poco di acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta e farla amalgamare bene al condimento.
























Con questa ricetta partecipo al contest
Una zucchina per amica














Pasta Semi di Papavero e Philadelphia

Ingredienti  quantità a piacere:

Cipollina fresca
Guanciale
Semi di Papavero
Philadelphia (o panna)
olio
sale e pepe

Tagliare finemente la cipolla ,
metterla in una padella con un pochino di olio e farla rosolare,
unire il guangiale tagliato a pezzettini e fare rolosare anch'esso.
Unire i semi di Papavero, la philadelphia,
un mestolo d'acqua di cottura della pasta,
in modo tale di creare una cremina.
Sale e pepe a proprio piacere.
Cucinare la pasta, scolarla e saltarla in padella insieme alla cremina.
Non appena sarà ben amalgamato il tutto servire.
A piacere spolverizzare con un altro poco di pepe .







 volendo si può anche preparare senza guanciale, come in foto,
ma assicuro che viene molto più saporita con il guanciale, magari di Norcia..

Focaccia morbida

Ingredienti:
500 g farina 0
400 ml acqua temperatura ambiente
1 bustina di lievito di birra liofilizzato 
12 cucchiai di olio extra vergine
4 cucchiaini rasi di sale
2 cucchiaini di zucchero
Nota: queste dosi sono per due focacce, 
dividere a metà tutti gli ingredienti per fare una focaccia.


Mettere in una scodella abbastanza capiente la farina, aggiungere il lievito, 2 cucchiaini di zucchero, per attivare il lievito, 4 cucchiai di olio l'acqua e cominciare ad impastare con una forchetta o l'aiuto di un'impastatrice, aggiungere 4 cucchiaini di sale e continuare ad impastare.
L'impasto risulterà liquido.
Prendere 2 teglie medie non troppo grandi, mettere su ogni teglia 4 cucchiai di olio, versarvi dentro l'impasto dividendolo per le 2 teglie, non importa se non riempie la teglia.
Coprire con un panno e lasciare lievitare per 2 ore circa.
Cospargerle con un pò di sale, e farcire a piacere o semplicemente con un pò di rosmarino oppure con dei pomodori pachino tagliati a metà e olive verdi denocciolate, o come più vi piace....

Cipolline in Agrodolce


Ingredienti:
1 kg cipolline (già spellate)
100 g burro
3 cucchiai di zucchero
4 mestoli di brodo vegetale
3 cucchiai di aceto di vino bianco
sale
pepe






Sciogliere metà burro in una padella abbastanza grande,
aggiungere le cipolline, il sale e il pepe, e farle dorare.




Cospargerle con lo zucchero,
alzare la fiamma e farle caramellare.
Appena dorate versare l'aceto e farlo evaporare,
girare e abbassare la fiamma,
coprire con il coperchio e lasciare cucinare per 10 min.
Smuovendo la padella o saltando, spesso, durante tutto il procedimento.




Versare il brodo vegetale,
alzare la fiamma e finire la cottura per altri 15 / 20 min.
A fine cottura, e quando il brodo sarà evaporato aggiungere
l'altra metà del burro.











Si possono preparare anche un giorno prima e riscaldare al microonde...andranno a ruba!







mercoledì 29 dicembre 2010

Peschette dolci

Ingredienti:
500 g farina 00
100 g burro
250 g zucchero
2 uova
1 b. lievito per dolci
1 b. vanillina
latte quanto basta
 in più:
alkermes quanto basta
zucchero quanto basta
crema alle nocciole o crema pasticcera


Procedimento:

Setacciare insieme  la farina con lo zucchero il lievito e la vanillina in un recipiente, unire il burro,
le uova e impastare aggiungendo qualche goccia di latte se occorre. L'impasto deve essere morbido ma non troppo molle. Stendere su un piano, l'impasto abbastanza alto e con l'aiuto di una formina per biscotti rotonda fare dei cerchi metterli su una teglia rivestita di carta forno e infornare per una decina di  minuti circa. Si può anche prendere l'impasto con le mani e fare delle piccole palline e poi schiacciarle con il palmo delle mani. Appena sfornati i "biscottini" farli raffreddare, prendere un "biscotto" e con l'aiuto di un cucchiaino formare un piccolo buco  nella parte piatta del "biscotto", riempire con la crema e unire con un altro "biscotto". Preparare 2 piatti fondi in uno metteremo un pò di alkermes e nell'altro un pò di zucchero, andremo ad aggiungere sia l'uno che l'altro all'occorrenza.
Prendiamo i nostri biscotti uniti a panino e li rotoliamo bene prima nell'arkemes e poi nello zucchero, lasciandoli   asciugare qualche ora.


Io ne ho lasciato qualcuno semplicemente con la crema alle nocciole
per i miei bimbi...e devo dire che li hanno divorati lo stesso!









...e qui con lo zucchero colorato...




Torta al Latte e Cioccolato

Ingredienti per 6 persone:
400 g farina 00
150 g zucchero
 70   g burro
2          uova
250 g latte
1 bustina lievito per dolci
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina o buccia di limone grattugiata
150 g di cioccolato



 




Mettere nel recipiente la farina, versarvi al centro un pizzico di sale, il lievito, lo zucchero, la vanillina (o la buccia del limone), le uova e il burro ammorbidito a temperatura ambiente e il latte un pò alla volta.
Amalgamare bene gli ingredienti e unire il cioccolato a pezzetti o grattuggiato (in questo caso ho usato le uova di cioccolato a pezzetti).
Amalgamate ancora e versate in uno stampo imburrato e infarinato o rivestito di carta forno.

Infornate in forno caldo a 180° per 30 / 40 minuti, consiglio di provare con uno stuzzicadenti quando infilandolo al centro della torta uscirà asciutto è il momento giusto per sfornare e mettere la torta a raffreddare su una griglia. Cospargere con zucchero a velo o cacao in polvere.


La si può realizzare con il cioccolato che si preferisce, è l'ideale per il riciclo delle uova di pasqua.
Buonissima con la cioccolata fondente!



Zucchero Colorato


Per fare lo zucchero colorato basta mettere un pò di zucchero in una bustina per alimenti e aggiungere qualche goccia di colorante alimentare.
Lavorare  un pochino lo zucchero schiacciando la bustina con le dita.

Puoi utilizzarlo per decorare i biscotti o altro.

Archivio blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...