sabato 21 novembre 2020

Impasto Pizza con Poolish (Poolish 12 ore lievitazione)

Preparazione Poolish:

400 gr farina manitoba

400 gr acqua

1 gr lievito secco attivo (3 fresco)

1 cucchiaino raso zucchero


Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.

Mettere la farina in un contenitore capiente, unire il lievito sciolto e l'acqua.

Mescolare con una forchetta, coprire con il coperchio o con pellicola alimentare.

Lasciare lievitare 12 ore.

  

Impasto pizza:

600 gr farina;io ho usato 300 per pizza e 300 di semola di grano duro)

190 ml di acqua (la quantità puo variare in base alla farina usata)

2 cucchiai di olio e.v.o.

1 cucchiaino di sale (circa 1p gr)


Mettere nell'impastatrice tutto il poolish e la farina, cominciare ad impastare ad una velocità medio bassa.

Unire poca acqua alla volta, poi il sale e l'olio sempre impastando. 

Continuando ad aggiungere l'acqua sempre poca alla volta man mano che l'impasto ha assorbito quella precedente.

Mettere l'impasto in un recipiente capiente, coprire e lasciare lievitare facendo delle pieghe di rinforzo:  1 ogni 30 minuti per 3 volte.

Finite le pieghe lasciare lievitare ancora per almeno qualche ora. Dopo, formare i panetti desiderati lasciando lievitare ancora per 1 ora.

Stendere la pizza nelle teglie unte e lasciare a riposo per almeno 30 minuti.

Condire ed infornare.

Io ho fatto una margherita semplice per il mio bimbo.

E per i grandi Pizza bianca farcita poi con crema di pistacchio, Philadelphia, poca mozzarella e Mortadella!




Nessun commento:

Posta un commento