clicca sulle foto per collegarti alla mia pagina facebook o youtube

giovedì 28 aprile 2011

Pane Casereccio - Lunga Lievitazione - Cotto su Pietra Ollare


ingredienti:

500 g farina 00
1 cucchiaino di miele
1 bustina di lievito liofilizzato
1  cucchiaino di sale ( o più secondo i gusti)
350 ml di acqua

Sciogliere il lievito nell'acqua, insieme al miele e, versare in una ciotola o nell'impastatrice.
Unire la farina e impastare, aggiungere il sale e continuare ad impastare .
Mettere l', che risulterà morbido e un poco appiccicoso in una ciotola molto capiente e mettere a lievitare in forno spento ma con luce accesa per 2 ore (in inverno), in estate in forno spento.
Passate le 2 ore, mettere in frigo dalle 12 alle 20 ore.
Mettere l'impasto su un piano di lavoro infarinato, dare le pieghe al pane, fare la forma e coprire con un canovaccio.
Lasciare lievitare per circa 2 ore e infornare a forno caldo a 200°.


Io ho dovuto fare 2 piccole pagnotte, a causa della pietra ollare troppo piccola.
Ma ad essere sincera non mi dispiace avere 2 piccole pagnotte cosi posso conservarle meglio...




13 commenti:

  1. Sei bravissima Valeria, i lievitati ti vengono deliziosi!! Un bacione!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  2. @maria luisa, ti ringrazio in effetti questo pane mi è venuto veramente bene, ma il merito è della pietra ollare e anche credo, della paziente lievitazione =)

    RispondiElimina
  3. Che bello ... mi sa che deve prendere anch'io questa pietra. Ma dove si compra?

    RispondiElimina
  4. coem ti è venuto bene non sembra fatto in casa bravissia

    RispondiElimina
  5. @Sognando Dolcezze, grazie puoi trovarlo da Leroy Merlin, quelle piccole come la mia anche in alcuni supermercati o negozi di casalinghi.

    RispondiElimina
  6. ma il tuo pane è meraviglioso...mi metto a cercare subito la pietra....Bravissima!!

    RispondiElimina
  7. :( Non ho la pietra ollare... Il tuo pane ha un aspetto delizioso, complimenti sembra riuscito perfetto

    RispondiElimina
  8. ma che bel pane!!!! che soddisfazione dà impastare vero?... baci ELY

    RispondiElimina
  9. Complimenti bellissimo!
    Baci Anna

    RispondiElimina
  10. Ciao Valeria e piacere di conoscerti. Ti è venuto proprio un bel pane, mi incuriosisce molto l'uso della pietra olare nel forno... noti effettive differenze? Ha la stessa funzione della pietra refrattaria giusto?

    RispondiElimina
  11. oggi ho girato come una matta in 4 negozi per casalinghi ma niente pietra ollare,mi butto su ebay...che prezzo hai pagato dal negozi?così confronto i prezzi...grazie!

    RispondiElimina
  12. @francy, grazie!
    @Mau, grazie!
    @L'Ostessa, si è veramente una soddisfazione!
    @Anna,grazie!
    @Tiziana, è stata la prima volta che ho usato questa pietra e a differenza del solito mi è venuto bello croccante e sotto poi sembra cotto a legna...credo proprio che lo rifarò presto anche perchè mio figlio più grande se ne è già divorato una pagnotta! Credo che la pietra ollare e la refrattaria siano la stessa cosa ma non ne sono sicura...
    @francy, ti ho mandato una mail privata!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Archivio blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...